Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Sarà consegnato martedì pomeriggio 11 ottobre (ore 17:30) al Padiglione 2 della Fiera di Padova il Premio “Nuova Energia” (vedi sotto i finalisti) promosso dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Padova.

L’innovativa iniziativa vede la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria Elettrica dell’Università degli Studi di Padova (DIE), il Parco Scientifico e Tecnologico Galileo, il Comune e la Provincia di Padova e con il supporto delle Associazioni di categoria CIA, Coldiretti, Confagricoltura, CNA, Confindustria, Unione Provinciale Artigiani di Padova, Confservizi Veneto e Federterziario CLAAI.

Depliant Premio Nuova Energia 11 ottobre 2011 CCIAA Padova

Il Premio intende evidenziare le migliori pratiche promosse a livello locale per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili, promuovendo la sensibilità di cittadini, amministrazioni, imprese e professionisti verso la necessità di uno sviluppo sostenibile che tenga conto delle imprescindibili esigenze di contenimento delle emissioni in atmosfera e dello sviluppo dell’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili.

CATEGORIE PREMIO “NUOVA ENERGIA”

  1. Premio Nuova Energia Progettista Protagonista/Architettura rinnovabile: per l’intervento realizzato in provincia di Padova nel campo dell’edilizia privata che consenta il miglior utilizzo delle fonti rinnovabili integrate nell’edificio, con particolare attenzione alla qualità architettonica dell’opera sia dal punto di vista formale che funzionale;
  2. Premio Nuova Energia Impresa Rinnovata: per l’impresa che con interventi attuati nel 2009 e/o 2010 abbia ridotto maggiormente il proprio consumo energetico netto anche con l’adozione in azienda, situata in provincia di Padova, di tecnologie per l’utilizzo di fonti rinnovabili di energia. Questa categoria si articola in tre sottocategorie: 1) aziende manifatturiere; 2) aziende agricole; 3) aziende del settore servizi;
  3. Premio Nuova Energia Scuola Rinnovabile: destinato al miglior progetto di formazione nel campo delle fonti rinnovabili di energia attuato nel corso 2009 e/o 2010 nelle scuole superiori della provincia di Padova;
  4. Premio Nuova Energia Comune Sostenibile: destinato al Comune della provincia di Padova che abbia realizzato nel corso 2009 e/o 2010 il progetto più significativo e replicabile nel campo dell’utilizzo delle fonti rinnovabili di energia.

I FINALISTI

La Commissione di Valutazione del Premio Nuova Energia, composta da rappresentanti delle Associazioni di Categoria e degli Ordini Professionali di Ingegneri, Architetti e Geometri di Padova, ha effettuato la prima selezione dei progetti che saranno candidati a ricevere il Premio Nuova Energia 2011 nelle diverse categorie.

Per quanto riguarda la categoria “Progettista Protagonista”, cui hanno partecipato 13 progetti, sono stati selezionati: Lucia Corti ed Elena Rigano per la ristrutturazione di un edificio bilfamigliare degli anni ’20 a Padova; Giulia Zordan per il progetto di un fabbricato residenziale unifamiliare a basso contenuto energetico; Giorgio Simioni per il progetto di edilizia residenziale “CASA1”. Una segnalazione speciale è stata ottenuta da Luisa Fontana per il progetto del nuovo Centro d’Infanzia in Zona Industriale a Padova.

Per la categoria “Impresa rinnovata”, per cui sono stati presentati complessivamente 18 progetti, sono state selezionate queste imprese: 1) Sottocategoria Aziende Agricole: Bano Lorenzo, Stalla Sociale di Terrassa Padovana e Società Agricola Tosetto S.S; 2) Sottocategoria Aziende Settore Servizi: Parrocchia SS Pietro e Paolo-Scuola Infanzia S. Giuseppe, Autocarrozzeria Savioli e Dalla Grana Diana; 3) Sottocategoria Aziende Manifatturiere: L.A.M.P. Snc di Antonello A&C, Fornaci Zulian Srl e Morocolor Italia Spa.

Il Premio prevede inoltre riconoscimenti per i progetti di formazione sui temi dell’energia riservati a Scuole della provincia di Padova. Per la categoria “Scuola Rinnovabile” sono stati selezionati gli interventi di ITIS Marconi, IIS P. Scalcerle e Associazione Pavoniana La Famiglia-Centro Professionale Lodovico Pavoni.

Per quanto riguarda infine la Categoria “Comune Sostenibile”, sono candidati i Comuni di Sant’Angelo di Piove per l’impianto fotovoltaico realizzato nella Scuola Elementare di Vigorovea, e il Comune di Ponte San Nicolò per l’impianto fotovoltaico realizzato sulla copertura della Scuola Media del Comune.

La Giuria del Premio, composta da Marco Calaon – Coordinatore e componente della Giunta camerale, Maurizia Dosso – Dirigente Area Affari Generali e Promozione della CCIAA di Padova, Andrea Sacchetto – Direttore dell’Agenzia per l’Energia della Provincia di Padova, Arturo Lorenzoni – Dipartimento di Ingegneria Elettrica dell’Università di Padova e Massimo Malaguti – Direttore PST Galileo di Padova, individuerà all’interno dei soggetti selezionati i vincitori del Premio Nuova Energia per le diverse Categorie, che verrà consegnato ufficialmente durante una cerimonia che si terrà in autunno 2011.

Fonti: